Teatro Potlach: al via la stagione teatrale

potlachGiunge alla sua XVI edizione il FLIPT – Festival Laboratorio Interculturale di Pratiche Teatrali organizzato dal Teatro Potlach di Fara in Sabina e in collaborazione con I.S.T.A. International School of Theatre Anthropology diretta da Eugenio Barba. Tantissimi i weekend di spettacoli in cui si confronteranno artisti di fama nazionale e internazionale, con spettacoli, convegni e laboratori a Fara Sabina, ma anche in tutto il territorio.
La formula di questa sessione avrà la particolarità di coprire diversi mesi, dal 30 Ottobre 2015, dove il Festival si è aperto con lo spettacolo “La sua fine, il suo principio” della compagnia S’Arza Teatro di Sassari, all’ultimo week-end di aprile (29-30 aprile 2016) dove la cittadina di Passo Corese si animerà con il grande spettacolo Città Invisibili Virtuali, completamente gratuito.
Ricordiamo che le Città Invisibili sono state portate ad ottobre 2015 a San Antonio, in Texas, riscuotendo un successo strepitoso, e inoltre nel 2016 il Teatro Potlach compirà 40 anni di attività, perciò il Festival sarà solo la prima delle tante iniziative che verranno organizzate nel territorio.
Per rimanere in tema festivo, gli spettacoli, indirizzati sia agli adulti che ai più piccoli, hanno il costo speciale di solo 5 euro.

Il prossimo spettacolo è all’interno della Festa di Natale del Teatro Potlach, domenica 20 dicembre. A partire dalle ore 16.30 i bambini avranno accesso alla merenda, a numerosi giochi e al delizioso spettacolo di figura e attori “Hansel e Gretel”, del TIEFFEU – Teatro di Figura Umbro.

Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *