Seconda vittoria di fila per la Nuova Rieti Calcio

Seconda vittoria di fila per la Nuova Rieti Calcio 5-0 e grande pubblico nel match con Poggio Bustone

Lotto: “Ci siamo sbloccati sul 2-0. Grazie tifosi!”

 

La Nuova Rieti Calcio è a punteggio pieno: sei punti, raggiunti grazie al 5-0 sul Poggio Bustone al Green Park La Foresta. Una cornice di pubblico fantastica per la prima, vera, partita casalinga degli amarantocelesti nel secondo turno della Terza categoria reatina. A segno Alessandrini su rigore a fine primo tempo, poi Alesse, Ramazzotti, De Giorgi su rigore e Santoprete su rigore. Sbagliato un rigore sull’1-0 dal Poggio Bustone e nel finale Santoprete calcia volutamente fuori un penalty che poteva valere il 6-0: “Giusto così, l’ho deciso io – spiega il tecnico della nuova Rieti Calcio, Stefano Lotto – sul 5-0 non serviva, così come per animi sarebbe stato deleterio. Siamo partiti contratti, ci siamo sbloccati sul 2-0. Un grande pubblico che ringrazio”.

 

Dunque seconda vittoria per la Nuova Rieti Calcio, in vetta al campionato con Monteleone e Stimigliano. Primo gol al 35′ della prima frazione su rigore con Alessandrini, al secondo centro in due gare. L’attaccante esce a inizio secondo tempo per un infortunio. Al 15′ della ripresa sbagliato un rigore da Cerroni, col giocatore ospite che ha la chance del pari. Tre minuti dopo Alesse insacca il 2-0: palla da sinistra, di testa è facile-facile. A metà ripresa segna Ramazzotti: imbucata da sinistra, palla piazzata e imprendibile, 3-0! De Giorgi inizia a chiudere i giochi al 31′ st: 4-0 dal dischetto dopo fallo di mano. Poggio Bustone chiude in 10: il fallo in area frutta rigore al 40′ st: segna Santoprete. Al 45′ sempre Santoprete calcia fuori un altro rigore. Finale 5-0. Green Park gremito; premiata una tifosa che era a Montorio al debutto della squadra amarantoceleste: nel primo contest del club, a Giulia Battella la maglia di Federico Dionisi, quella con cui l’attaccante reatino ha segnato il 115esimo gol in B della sua carriera. A metà match ricordato Teo Giordani, giovane di Poggio Bustone che tifava Rieti, scomparso prematuramente. Domenica la terza di campionato a casa del Poggio Catino.

Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *