Rieti stanzia 5 milioni di euro per la frana di S.Elia e le frazioni

Dissesto idrogeologico, dalla Giunta Cicchetti ok a intervento sulla frana di S.Elia. Il programma complessivo sulle frazioni è di 5 milioni di euro.

La Giunta del Comune di Rieti, su proposta dell’Assessore ai Lavori pubblici ed all’Urbanistica Antonio Emili, ha approvato il progetto esecutivo dei lavori di eliminazione della frana che insiste nel territorio della frazione di S. Elia.
L’intervento prevede un investimento di circa 270.000,00 euro ed è parte di un più vasto programma di intervento che destina un finanziamento complessivo di ben 5 milioni di euro all’abbattimento del rischio idrogeologico nelle frazioni di Poggio Perugino, Lugnano, Lisciano, Castelfranco, Cupaello e San Giovanni Reatino, come pure nelle aree del Capoluogo attraversate da via Votone e dal Centro appenninico.
“Ci accingiamo ad entrare nella fase attuativa di un processo finalizzato alla messa in sicurezza di tutto il territorio comunale – dichiara l’assessore Antonio Emili – per il quale l’Amministrazione comunale ha già approvato anche il progetto esecutivo per la regimentazione del Fosso del Cantaro. In tal modo coroniamo lo sforzo teso a superare delle criticità del territorio, la cui fragilità è emersa di recente anche in occasione dell’esondazione del Fiume Turano”.

Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *