Rieti Sotterranea sulla rivista Plein Air

rietisotterranea“Siete pronti ad accendere i motori del vostro camper per questi ultimi giorni di festa e per tutti gli altri weekend del 2017? Di seguito vi suggeriamo alcuni ipogei urbani, testimoni dell’immenso patrimonio archeologico che si cela sotto le nostre città”. Così scrive la rivista Plein Air, punto di riferimento dei camperisti di tutta Italia, nell’articolo “Tesori” pubblicato sull’ultimo numero del 2016. Quattro i siti suggeriti: Matera Sassi e natura, Napoli Sotterranea. Orvieto Underground, Orte Sotterranea e Rieti Sotterranea. Un riconoscimento importante per l’itinerario reatino che si sviluppa sotto la centrale via Roma.   “Siamo molto contenti di essere considerati una attrattiva interessante e soddisfacente le aspettative dei visitatori-ha dichiarato Rita Giovannelli- responsabile della Rieti Sotterranea. Essere annoverati dalle riviste turistiche tra le migliori realtà ipogee del nostro paese è motivo di orgoglio per la nostra azienda ma anche per la città di Rieti tutta. Rieti Sotterranea si conferma dunque un progetto turistico culturale  in grado di migliorare l’economia del territorio e  stupire chi ha l’opportunità ed il  piacere di conoscere l’itinerario archeologico. Cercheremo in futuro di moltiplicare gli sforzi-ha concluso la Giovannelli-per dare maggiore visibilità ad un sito capace di attrarre molti visitatori in  città”.

 

Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.