Primo paziente morto per COVID 19 al De Lellis di Rieti

La Direzione Aziendale della Asl di Rieti congiuntamente all’Unità di Crisi COVID 19 ha comunicato il decesso di una donna di 73 anni ricoverata per COVID 19 da circa una settimana presso l’Unità di Terapia Intensiva dell’ospedale de Lellis di Rieti. La paziente, 73 anni, sarebbe stata affetta anche da patologie pregresse. Sono in corso ulteriori accertamenti da parte dei sanitari ospedalieri.

Si comunica inoltre che i familiari della paziente sono sottoposti alla sorveglianza sanitaria domiciliare presso le proprie abitazioni.

Direzione Aziendale Asl Rieti – Unità di Crisi COVID 19

Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.