MONDIALI IWWF 2022: si prepara un’estate magica per il territorio reatino 

MONDIALI IWWF 2022: SI PREPARA UN’ESTATE MAGICA PER IL TERRITORIO REATINO 

La presentazione della rassegna al CONI alla presenza del presidente Malagò.

 

ROMA – Sono stati presentati oggi, presso la Sala Presidenti del CONI, i Campionati Mondiali di Wakeboard IWWF 2022 in programma al Lago del Salto (Rieti) dal 25 al 30 luglio 2022 alla presenza del Presidente del CONI, Giovanni Malagò, del Presidente della FISW – Federazione Italiani Sci Nautico Wakeboard e Surfing, Luciano Serafica, e del Presidente del Comitato Organizzatore dell’evento, Claudio Ponzani. Il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri con delega allo sport, Valentina Vezzali, ha inviato un messaggio che è stato letto nel corso dell’incontro.

La manifestazione sportiva internazionale è organizzata, con il contributo del Dipartimento per lo sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri, da IWWF, FISW e CNVS Wave. L’evento è sostenuto, inoltre, dalle istituzioni Regione Lazio, Provincia di Rieti, Comune di Rieti, Comunità Montana Salto-Cicolano, Riserva Naturale Monti Navegna e Cervia.

Hanno partecipato, inoltre, rappresentanti di tutte le istituzioni nazionali, regionali, provinciali e locali, l’eurodeputato Fabio Massimo Castaldo, originario del Cicolano, l’attore e grande amico del wakeboard e del territorio reatino, Raoul Bova.

Presenti la campionessa Alice Virag, l’allenatore e il team manager della nazionale italiana, Pierluigi Mazzia e Simona Valerio.

Il valore della kermesse, oltre al primario aspetto sportivo, emerge anche nella possibilità di promuovere e valorizzare il territorio di Rieti, della provincia e dell’intera regione Lazio, con le attrattive turistiche naturali, paesaggistiche, storico-culturali ed enogastronomiche. Il Mondiale sarà infatti volano dell’indotto ricettivo e dei servizi dell’intera provincia reatina, contribuendo al rilancio turistico e alla promozione.

Nell’ambito della competizione che eleggerà i campioni del mondo, l’Italia occupa un posto di tutto rispetto e mostrerà la propria crescita in una disciplina spettacolare che richiede grande impegno fisico, continuità e tanta passione.

I mondiali 2022 arrivano dopo lo straordinario successo dei Campionati Europei ospitati al Lago del Salto nel 2018, i più partecipati di sempre in termini di nazioni, atleti e pubblico.

Lo spettacolo del wakeboard coinvolgerà lo specchio d’acqua ma anche le rive del lago con un grande Villaggio che ospiterà le eccellenze locali, dalla gastronomia al beverage artigianale, aziende familiari e produttori a km 0.

Tanti stand con un’offerta diversificata per accompagnare i giorni e le serate del Mondiale di Wakeboard e far conoscere le peculiarità e le ricchezze del territorio, leva per un turismo di qualità.

Oltre all’enogastronomia saranno presenti sponsor, punti informativi e un palco vista lago per gli eventi di premiazione e per l’intrattenimento: una grande festa dello sport e del turismo al massimo livello.

Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.