LO SPETTACOLO “CICATRICI” CHIUDE IL FLIPT DEL TEATRO POTLACH

 

Il FLIPT – Festival Laboratorio Interculturale di Pratiche Teatrali del Teatro Potlach, sostenuto dalla Regione Lazio con il Fondo Unico 2021 sullo Spettacolo dal Vivo, e dalla Fondazione Varrone, termina le sue attività con il nuovo spettacolo del S’Arza Teatro di Sassari: “Cicatrici”.

Lo spettacolo che andrà in scena sabato 31 luglio alle ore 21.00, racconta le ferite della vita che non si posso rimarginare, racconta il dolore e l’umiliazione, racconta lo sforzo sovraumano dell’uomo a sopravvivere ai suoi errori e all’orrore delle conseguenze, un tentativo di far prevalere nelle scelte l’amore e avviare un processo di speranza per le generazioni future.

I tre personaggi in scena provengono dal romanzo di Steinbeck “La valle dell’Eden”, estrapolati dal contesto del racconto vengono proiettati in uno spazio tra il reale e l’onirico, dove la cornice è ancora una volta il villaggio globale.

Per gli spettacoli è necessario prenotarsi telefonando o scrivendo al numero del Teatro: 3517954176.

Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *