La città di Rieti condannata allo stallo per Marco Giordani

CENTRO-SERVIZI industrialeQuando, di fronte alla possibilità di un confronto tra Cicchetti e Petrangeli, ci siamo detti certi che sulla nostra proposta di Paolo Fosso avrebbero potuto convergere i partiti più responsabili, personalmente ero convinto di questo.

Con l’ottimismo della volontà, non immaginavo che tra i responsabili di questi cascami di democrazia che chiamiamo ancora partiti, nessuno si sarebbe sentito addosso la dovuta responsabilità.

Responsabilità di liberare la città da candidature che essi stessi non fanno fatica ad ammettere divisive e perdenti. Per assurdo perdenti entrambe, anche se una vincesse, perché perdente la città.

La ecumenica nota del PD oltre a ribadire le divergenze passate della coalizione, fa già la lista delle future, prefigurando altri cinque anni di stallo in una città scollata e senza guida riconosciuta. Mentre l’alternativa di destra proposta dal Sistema è in stallo già nell’ufficializzare il suo “candidato senza alternative”.

Credo che ora cittadini e corpo sociale si renderanno ancor più conto della necessità della nostra iniziativa e confidiamo nella LORO responsabilità.

Marco Giordani

 

Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *