“Il Mago del grano”: a Fara Sabina spettacolo su Nazareno Strampelli

Il FLIPT – Festival Laboratorio Interculturale di Pratiche Teatrali del Teatro Potlach, sostenuto dalla Regione Lazio con il Fondo Unico 2021 sullo Spettacolo dal Vivo, e dalla Fondazione Varrone, entra nell’ultima settimana di spettacoli, e lo fa con due eventi speciali.

Lunedì 26 luglio ore 17.30 il concerto “Mozart in canto” con i cantanti lirici argentini Natalia Quiroga Romero (Soprano) e Gustavo Vita (Basso), coppia nella vita e sul palcoscenico.

Serata dedicata al prodigio di Wolfgang Amadeus Mozart, e in particolari a tre delle sue opere più famose, da cui saranno estratte arie e duetti: “Le nozze di Figaro”, opera buffa con comici errori, travestimenti e inseguimenti; “Il Flauto Magico”, fiaba di passaggio e formazione; e infine il “Don Giovanni”, il libertino che si innamora di tutte le donne, di qualsiasi età ed estrazione sociale.

Mercoledì 28 luglio presenteremo in anteprima regionale “Il Mago del grano”, uno spettacolo per tutte le età a partire dai 5 anni, dedicato alla vita e allo studio dell’agronomo Nazareno Strampelli, che da un piccolo paese delle Marche approdò all’inizio del secolo scorso nella piana di Rieti, dove si dedicò, con la moglie Carlotta, alla creazione di una nuova tipologia di grano. Come un mago che nel paiolo mescola i suoi ingredienti, Nazareno trovò il modo di far incrociare il mago italiano con il grano giapponese, dando vita all’Ardito: un grano nuovo molto più forte, che raddoppiò la produzione. 

L’attrice Nathalie Mentha interpreta i vari personaggi della storia: Nazareno bambino e poi adulto; il contadino che gli insegna i segreti del grano; la moglie Carlotta che fu anche la sua fedele assistente. 

Queste due giornate sono realizzate in collaborazione con il Fara Music Festival organizzato dal dall’Associazione Fara Jazz, che proporrà sul palco del Teatro Potlach, al termine dei due spettacoli organizzati dal teatro, due concerti jazz: Ergio Valente Trio feat. Marisa Petraglia, e il Sara Simionato Quartet.

Per gli spettacoli è necessario prenotarsi telefonando o scrivendo al numero del Teatro: 3517954176.

 

TEATRO POTLACH

Via Santa Maria in Castello n.28 Fara in Sabina | teatropotlach@gmail.com | www.teatropotlach.org

Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *