E’ online VisitTerminillo: sito e social per promuovere le aree montane

E’ online VisitTerminillo: sito e social per promuovere le aree montane. Sinibaldi: “Siamo in una stagione di svolta, continuiamo a lavorare tutti insieme per ottenere risultati”.

 

E’ stato presentato questa mattina, presso la Sala convegni della Camera di Commercio di Rieti-Viterbo a Rieti, il nuovo Brand “Visit Terminillo”, realizzato da Comune di Rieti e Cat Confcommercio. Il sito web www.visitterminillo.it e le pagine sui principali social network sono online da oggi.

All’incontro hanno partecipato il Vicesindaco di Rieti e assessore al turismo, Daniele Sinibaldi, il Presidente di CAT Confcommercio, Riccardo Guerci, il Presidente della Provincia di Rieti, Mariano Calisse, e al Vicepresidente Vicario della Camera di Commercio Rieti-Viterbo, Leonardo Tosti.

“Con il lancio del brand VisitRieti e ora con VisitTerminillo abbiamo messo in campo una strategia condivisa che, come tutti hanno notato sul territorio, sta finalmente determinando un cambio di passo nella promozione e nel turismo – ha spiegato il Vicesindaco e assessore al turismo, Daniele Sinibaldi – Siamo in presenza di un progetto di lungo respiro, curato in maniera professionale e non sporadica e frammentata come troppo spesso accadeva in passato. Il Terminillo ha una sua identità specifica che necessitava di essere promossa con un brand autonomo sul mercato e sul mondo dei social network, in grado di fungere anche da traino per il resto dell’area montana del territorio. Viviamo una stagione che può essere il giro di boa per il Terminillo, con la possibilità di rilancio rispetto alla quale auspichiamo possa maturare anche l’interesse di gruppi di investitori solidi, affidabili e competenti. Dobbiamo continuare a lavorare tutti insieme, in maniera unita e concreta, privati e pubblico per ottenere frutti che questo territorio merita e che sono alla nostra portata”.

 

“Il CAT Confcommercio ha deciso da tempo di puntare fortemente sul settore turistico – ha spiegato il Presidente di CAT Confcommercio, Riccardo Guerci – Dapprima attraverso lo strumento di VisitRieti e ora con VisitTerminillo, abbiamo trovato nell’Amministrazione comunale un interlocutore attento e interessato ad adeguare alle necessità dei nostri tempi la promozione e il posizionamento delle bellezze del territorio”

“Questo percorso di successo nasce da un’intuizione di Confcommercio che negli ultimi anni, grazie all’accordo con il Comune di Rieti, sta determinando ottimi risultati, inediti per il territorio reatino – ha dichiarato il Vicepresidente vicario di Camera di Commercio Rieti-Viterbo, Leonardo Tosti – VisitTerminillo arriva dunque come naturale conseguenza del percorso avviato con VisitRieti e sarà un importante strumento per valorizzare complessivamente tutte le aree montane grazie alla notorietà del brand Terminillo. Con soddisfazione posso annunciare, inoltre, che siamo riusciti ad inserire, all’interno delle azioni programmatiche 2022 di Unioncamere Lazio, anche un budget per l’economia della montagna che potremo sfruttare sul nostro territorio realizzando progetti specifici”.

 

“Ringrazio il Comune di Rieti e CAT per aver coinvolto la Provincia in questo progetto, a riprova che si è aperta una nuova stagione di sinergie e collaborazione per adeguare l’offerta e la promozione del territorio alla realtà del tempo che viviamo – ha dichiarato il Presidente della Provincia, Mariano Calisse – Reputo fondamentale l’intuizione di promuovere complessivamente la montagna attraverso il brand VisitTerminillo. Lavoreremo per installare cartelli brandizzati all’uscita Valle del Salto dell’Autostrada A24 per promuovere il Terminillo. Naturalmente, continuiamo a combattere tutti insieme la battaglia del TSM2 su cui ancora sono in corso confronti con la Regione Lazio a cui chiediamo di dirci chiaramente dove possono essere spesi questi 20 milioni di euro perché abbiamo la necessità di partire al più presto con progetti esecutivi ed appalti”.

01_12_2021

Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *