Castelnuovo di Farfa: bambini al Museo

locandina-museo-17-12-e-06-01L’Associazione Culturale REARTE, in collaborazione con il Comune di Castelnuovo di Farfa, ha organizzato due giornate indimenticabili dedicate ai bambini, con attività ludico-didattiche che si svolgeranno nelle sale del Museo. Un modo alternativo e divertente di far trascorrere le feste ai propri figli, all’interno di uno dei più interessanti musei italiani.

Sabato 17 dicembre, dalle 15.30, le festività natalizie si apriranno con un evento dedicato alle famiglie e ai bambini,  che comprenderà una visita narrata delle Sale del Museo, una caccia al tesoro ed un laboratorio creativo.

Venerdì 6 gennaio, dalle 15.30, salutiamo insieme la Befana con un evento pensato per i bambini all’interno delle Sale del Museo, che si concluderà con la tradizionale calza e con tanti dolciumi, per grandi e piccini.

I bambini verranno coinvolti in una visita narrata attraverso le sale del Museo, con un divertente gioco all’insegna della ricerca di piccoli e segreti particolari all’interno delle sale. Accompagnati dagli operatori, i bambini  impareranno a conoscere ed approfondire le installazioni artistiche presenti. A seguire ci saranno due laboratori didattici, dedicati al Natale e all’Epifania, nei quali i bambini si cimenteranno in piccole creazioni, mettendo alla prova la loro creatività e manualità. Si prega di prenotare telefonando al numero 347 178 82 88.

Per quanti vorranno emozionarsi visitando questo Museo, l’itinerario avrà inizio con una sezione dedicata al mito dell’olio, celebrato da sculture dei maestri contemporanei Alik Cavaliere, grande scultore scomparso nel 1998, Gianandrea Gazzola, designer e musicista, Maria Lai, la grande artista “visiva” sarda, scomparsa nel 2013, e Hidetoshi Nagasawa, scultore e architetto giapponese.

La visita proseguirà con la documentazione sulla botanica dell’ulivo sabino e la tradizione dell’olivicoltura, poi con la sala della memoria, dove il mondo dell’olio viene raccontato dalle voci e dalle immagini dei contadini di Calstelnuovo di Farfa. Con un percorso pedonale nella campagna, si potrà raggiungere il sito monumentale di San Donato, una rara testimonianza di architettura altomedievale, immersa nei campi circostanti il borgo di Castelnuovo di Farfa.

Il Museo dell’Olio è aperto al pubblico il sabato e la domenica ed i festivi (tranne il 25/12/2016 e il 1/1/2017) , dalle ore 10 alle ore 18. Per info e prenotazioni telefonare al numero 347 178 82 88.

 

———————————————————————

CORDIALI SALUTI E GRAZIE DELL’ATTENZIONE

GIUSEPPE MANZO

335 78 11 977

Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.