La scomparsa del sindaco di Amatrice Antonio Fontanella

Scomparsa Sindaco di Amatrice Antonio Fontanella, dichiarazione del Sindaco di Rieti Antonio Cicchetti.

 

“La morte di Antonio Fontanella colpisce e addolora. Se ne va un politico di lungo corso, un amministratore attento e innamorato del proprio territorio che, in questi anni, si era dedicato totalmente all’immane compito della ricostruzione post sisma, guidando la propria comunità attraverso un percorso complicato e faticoso. Mi unisco, con sincera commozione, al cordoglio che tanti stanno manifestando in queste ore e confermo la vicinanza mia personale e dei cittadini di Rieti alla famiglia di Antonio e all’intera comunità di Amatrice”.

E’ quanto dichiara il Sindaco di Rieti, Antonio Cicchetti.

 

Dal 2016 Fontanella  si è impegnato senza sosta per la ricostruzione. È morto all’età di 70 anni. Ricoverato dal 20 marzo al Policlinico Gemelli di Roma, dove era arrivato in elicottero dopo essere stato colpito da un’ischemia mentre era a lavoro, nel suo ufficio avrebbe compiuto 71 anni a giugno.

 

Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *