Sbiadite memorie dell’organo del Santuario di Poggio Bustone

 

chiesa poggio bustone organopoggiobustonedi Renzo Giorgetti

 

Un sito web indica che nel 1817 la chiesa parrocchiale di Poggio Bustone era priva di organo.

Anche lo storico Adone Palmieri nel suo libro edito nel 1858 la indica senza organo: “La chiesa parrocchiale passabile, e senz’organo, è dedicata a San Giovan Battista”.

 

Parliamo invece dell’altra chiesa del paese, quella di S.Giacomo Maggiore, dove è ipotizzabile che esistesse uno strumento a canne.

Il celebre santuario francescano posto nella Valle Santa Reatina, ha avuto origine verso la fine del XIV secolo. Faceva parte della Custodia di Rieti della Provincia Romana dei frati conventuali.

Lo storico Palmieri non cita mai la presenza dell’organo nel suo volume edito nel 1857, segno che forse non era presente. in quel periodo.

Una foto d’epoca della chiesa del santuario francescano mostra le tracce di un organo che forse era stato installato nella seconda metà del XIX secolo.

Questa immagine sembra l’unica memoria di uno strumento musicale situato nella parete della navata, in Cornu Evangelii, prima dell’altare maggiore. [foto in bianco e nero]

Nella foto, seppure sbiadita dal tempo, sembra di intravedere una cantoria in legno, che poteva accogliere un organo a canne.

La sorte terribile dell’organo è legata a due tragici eventi succedutisi a breve distanza l’uno dall’altro.

Durante il secondo conflitto mondiale nel 1945, i bombardamenti avevano danneggiato gravemente la chiesa che tre anni più tardi è stata danneggiata anche da una forte scossa di terremoto.

Il restauro radicale condotto intorno al 1948 deve aver eliminato qualsiasi traccia di una cantoria e del relativo organo.

Il parroco attuale mi informa che l’organo non esiste più.  e che fu distrutto durante il secondo conflitto mondiale nel 1945 che devastò anche l’archivio.

Una foto recente della chiesa evidenzia le notevoli modifiche eseguite nell’interno, che hanno stravolto la struttura ed ovviamente rimosso ogni traccia della cantoria. [foto a colori]

 

 

Adone PALMIERI, Topografia Statistica dello Stato Pontificio: ossia breve descrizione delle città e paesi, loro malattie predominanti, commercio, industria, agricoltura, istituti di pubblica beneficenza, santuari, acque potabili e minerali, popolazione […], parte terza Provincie di Velletri, Rieti e Frosinone, Tipografia Forense, Roma 1858, p. 59.

 

 

 

 

 

Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.