Ritorna il cinema di prima visione in Sabina con “Sabina in Prima Fila”

 

Dal 4 novembre al 6 gennaio 2023 quattro film a settimana

 

Da venerdì prossimo 4 novembre ritorna nei teatri e nelle sale attrezzate di 8 comuni sabini la rassegna cinematografica “Sabina in Prima Fila – Il Cinema dove non c’è”, giunta ormai alla sua quarta edizione. Con il contributo della Fondazione Varrone e il patrocinio della Regione Lazio, saranno proiettati quattro film a settimana per nove settimane, fino al 6 gennaio 2023. Inoltre nel corso della rassegna ci saranno otto appuntamenti con il cinema per i ragazzi delle scuole. Una pioggia di film in poco più di due mesi con grandi titoli recenti per tutti i gusti.

Realizzata dal Centro di Ricerca e Sperimentazione Metaculturale in collaborazione con il Circolo Arci Succede in Sabina e la Rete Cultura in Sabina, la rassegna ha l’obiettivo di portare il cinema di prima visione dove non c’è, con una programmazione di livello e una proiezione di qualità su grande schermo.

Si comincia venerdì 4 novembre alle 21 al Teatro Comunale di Casperia con un film da non perdere: “Licorice Pizza” di Paul Thomas Anderson, noto per i capolavori “Boogie Nights” e “Magnolia”. Il film è ambientato nella San Fernando Valley (Los Angeles) negli anni Settanta e racconta la storia di un giovane liceale con una carriera avviata come attore sin dall’infanzia. Tra i protagonisti Sean Penn e Bradley Cooper.

Sabato 5 novembre alle 21 alla Sala Benedetti di Poggio Mirteto il film di Roberto Andò “Il bambino nascosto” con Silvio Orlando. Gabriele Santoro, titolare della cattedra di pianoforte al Conservatorio di Napoli, nell’attesa di un pacco, lascia incustodita la porta di casa. Nel frattempo, un bambino di dieci anni si insinua nel suo appartamento e vi si nasconde. Il Maestro se ne accorge solo più tardi, riconoscendo nell’intruso un bambino che abita nell’attico del suo stesso palazzo. Il bambino non parla, ma Gabriele, d’istinto, decide di nasconderlo in casa.

Sempre la città di Napoli protagonista Sabato 5 novembre al Teatro Comunale di Casaprota, dove, alle 21, verrà proiettato il film di Mario Martone “Nostalgia”, con Pierfrancesco Favino. Tratto dal romanzo di Ermanno Rea che racconta la vicenda di Felice che torna a Napoli dopo quarant’anni di assenza. L’uomo, tornato per sua madre, resterà qui dove è nato più a lungo di quanto aveva previsto, mentre riscopre i luoghi, i codici del quartiere e fa i conti con un passato che lo divora.

Domenica 6 novembre alle 17,30 al Teatro S. Antonio di Scandriglia, spazio all’animazione con il film “Playmobil – The movie” dedicato alla visione delle famiglie. 

L’ingresso è fissato a 3 euro e 50, d’accordo con le distribuzioni cinematografiche. Non è necessaria la prenotazione, ma si consiglia comunque di collegarsi al sito www.sabinainprimafila.it ed eventualmente fissare i posti, se disponibili.

Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *