Rieti: premiati i comuni ricicloni

rifiuti_cassNel corso della manifestazione “Diamo noi l’esempio per fare la differenza” la Provincia di Rieti ha premiato i “Comuni ricicloni” per le amministrazioni che si sono contraddistinte nella percentuale di raccolta differenziata; inoltre, contest creativo riservato agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado dal titolo “Chi fa la Differenza?”, vinto dal liceo artistico “A. Calcagnadoro” di Rieti con il disegno intitolato “Cresci, ricicla!”.Tra i comuni con la maggiore percentuale di raccolta differenziata spiccano quelli delle unioni Nova Sabina e Val D’Aia. Infatti, Casperia, Configni, Montebuono, Poggio Catino, Roccantica, Selci, Torri in Sabina, Cottanello, Montasola e Vacone sono in cima alla classifica con un bel 75,71% ottenuto dopo tre anni di lavoro. Dietro c’è Contigliano con il 61,35%.

Soddisfatto il presidente della Nova Sabina, Egisto Colamedici: “Siamo stati tra i primissimi in provincia a partire con la raccolta differenziata porta-a-porta. Questo riconoscimento ci ripaga delle tante fatiche che anche come amministratori abbiamo impiegato per tenere il servizio su uno standard sempre alto, nonostante tutti gli ostacoli che abbiamo incontrato e superato grazie al supporto ed alla professionalità dei nostri collaboratori. La raccolta differenziata è una rivoluzione culturale e come tale è stata recepita dalla popolazione. Il dato del 2014 parla chiaro e ci spinge verso altri traguardi per offrire alla comunità un servizio sempre migliore con costi minori”.

Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.