Piccoli Tribunali: indispensabile ripristinare la sede di Poggio Mirteto

Gentile Direttore,

Si è scritto in passato circa l’inopportunità di chiudere i piccoli tribunali e le sedi distaccate, nel modo col quale si è proceduto poi effettivamente. Uno dei casi più emblematici e particolari riguarda proprio l’area metropolitana di ROMA CAPITALE. E’ un luogo che di fatto, interessa almeno 5.000.000 di persone ed abitanti. Al momento a parte le ex caserme di Viale Giulio Cesare- Viale delle Milizie, riconvertite a TRIBUNALI e PIAZZALE CLODIO, che servono Roma città, possiamo dire quanto segue….L’affollatissimo Tribunale di TIVOLI è posizionato per l’area ad est della CAPITALE…Quello di VELLETRI che è nell’area dei cosiddetti- CASTELLI- ROMANI, può essere considerato di e per ROMA- SUD…Quello di CIVITAVECCHIA è un il PRESIDIO per la zona OVEST- LITORALE…( chiudere quello di Ostia- Mare non credo fosse opportuno ed indispensabile…) e quello di VITERBO è per la Tuscia, zona a se e collegata ad ORVIETO e alla Toscana…RIMANE DUNQUE INSPIEGABILMENTE SCOPERTA LA ZONA A NORD DI ROMA CON LA CHIUSURA avvenuta nei periodi del 2014 e 2015, delle sedi di CASTEL NUOVO DI PORTO e di POGGIO MIRTETO….. Tribunali che erano al servizio di una zona in grande espansione demografica come Capena, Passo- Corese di Fara Sabina, Torrita- Tiberina, Ponzano ecc…territori giurisdizionalmente ricadenti oggi, sotto Rieti. Qui purtroppo gli annosi problemi inerenti l’inadeguatezza della statale S.S. 4 Salaria e la mancanza di un collegamento ferroviario diretto con Roma, rendono poco credibile Rieti come il Tribunale di ROMA NORD. Per cui siamo sempre al punto di partenza….O si adeguano quei 40 chilometri di strada consolare…. scarsi da PASSO CORESE a RIETI, oppure sarà indispensabile ripristinare il Tribunale di Roma-Nord magari a PASSO CORESE o POGGIO MIRTETO.

Distinti saluti

Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *