Parte la Stagione Vernacolare al Flavio Vespasiano: Teatro gratis alle compagnie locali

Parte la Stagione Vernacolare al Flavio Vespasiano. Rosati-Rositani: “Teatro gratis alle compagnie locali per iniziative in ricordo dei grandi nomi del Vernacolo”.

 

Su proposta dell’assessore alla cultura Letizia Rosati e dell’assessore alla valorizzazione dell’identità locale Giovanni Rositani, la Giunta comunale ha approvato un atto di indirizzo finalizzato a raccogliere proposte culturali per la promozione di spettacoli ed iniziative vernacolari.

Attraverso tale atto la Giunta si propone un duplice obiettivo: da un lato promuovere la presentazione di proposte di spettacoli vernacolari che potranno essere ospitate gratuitamente nel Teatro Flavio Vespasiano, nell’ottica del raggiungimento di un vero e proprio calendario della stagione vernacolare, dall’altro di coinvolgere le compagnie  in ulteriori eventi e iniziative che coinvolgono il Comune di Rieti e che saranno finalizzate a celebrare i grandi nomi del Teatro vernacolare: Pier Luigi Mariani, Vincenzo Marchioni, Savino Pasquetti, Anita Pitoni, Giovanni Marconicchio e altri.

“Siamo molto soddisfatti e ci auguriamo che vi sia una risposta importante da parte delle compagnie vernacolari locali – dichiarano gli assessori Letizia Rosati e Giovanni Rositani – Abbiamo fortemente voluto questa iniziativa per una serie di ragioni: per l’importanza che il vernacolo riveste nella tradizione e nell’identità reatina, per l’ambizione di poter contribuire a tramandare tradizioni e ricerche linguistiche che nel tempo rischiano di scemare, perché vogliamo coinvolgere le compagnie in una serie di attività da calendarizzare nel corso del 2023 per rendere omaggio ai grandi del Teatro Vernacolare che meritano ricordi ed eventi da parte della Città e sostenerle anche alla luce degli ultimi anni segnati di difficoltà dalla pandemia”.

 

Author: redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *