La Asl Rieti attiva test Covid meno invasivo per i bambini

A Fara Sabina ulteriore aumento di positivi. In base ai dati comunicati oggi dalla Asl di Rieti, si segnalano 2 nuovi casi positivi e 9 guariti. Pertanto al 7 aprile risultano 163 i residenti positivi al Covid19 nella Città di Fara in Sabina.

Si ricorda che è attivo il Centro Operativo Comunale (COC). I cittadini che necessitano di assistenza a causa dell’emergenza Covid-19 possono contattare il COC al numero 3486440792.

 

Intanto la ASL Rieti ha attivato un test meno invasivo per i più piccoli. Da oggi, mercoledì 7 aprile 2021, partono i test salivari rapidi anti-Covid, attraverso l’utilizzo di semplici salivette. Questo nuovo esame sarà somministrato solo ai bambini e ragazzi dai 6 ai 13 anni di età. È un test meno invasivo del tampone nasofaringeo.

Le Salivette sono infatti dotate di un piccolo cilindro di cotone che il paziente tiene in bocca per qualche minuto, imbevendolo di saliva. Il prelievo verrà poi inviato al Laboratorio Analisi dell’ospedale de Lellis di Rieti, al fine di verificare e convalidare la presenza di antigeni del virus. In attesa del referto, il bambino esaminato dovrà restare in quarantena preventiva. I test si potrebbero rivelare molto utili nell’attività di prevenzione e contenimento della pandemia nelle scuole dell’infanzia e primaria.

Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *