FIERA Peperoncino 2021: UNO STAND PER PROMUOVERE “GRECCIO 2023”

RIETI – Nell’ottica della sinergia tra Istituzioni e associazioni alla base della X° Fiera Campionaria Mondiale del Peperoncino di Rieti, finalizzata a promuovere il territorio reatino, il Comitato Organizzatore ha accolto con favore la proposta di assegnare degli spazi gratuiti per veicolare l’importante ricorrenza degli ottocento anni del Primo Presepe di Greccio e più in generale la Valle Santa.

Un primo stand è stato assegnato al Comune di Greccio, all’interno del quale sarà promossa l’iniziativa “Valle del Primo Presepe” che, ormai da anni insieme al Comune di Rieti e alla Diocesi di Rieti, sta promuovendo la Valle Santa reatina. In questo stesso stand verrà promosso l’appuntamento “Greccio 2023”per il quale recentemente il MIBACT ha costituito un Comitato Nazionale. Un secondo stand, per la promozione della Valle Santa e in particolare del Santuario di Greccio, sarà assegnato alla Pro Loco di Greccio.

 “Abbiamo più volte ribadito che la Fiera Mondiale del Peperoncino è l’evento della Città di Rieti e che non si tratta soltanto di una grande festa ma anche e soprattutto della principale vetrina promozionale delle nostre bellezze e potenzialità – spiega il Presidente del Comitato Organizzatore, Livio Rositani – Per questo abbiamo accolto immediatamente la proposta di assegnare degli spazi per la promozione della Valle Santa, con particolare riferimento all’importante traguardo di Greccio 2023. Tutti insieme possiamo determinare ricadute ed effetti positivi per il territorio. Ringrazio tutti i partner e i promotori della collaborazione per aver concretamente interpretato lo spirito di condivisione che anima la Fiera”.

“Ringrazio il Comitato Organizzatore della X Fiera Campionaria Mondiale del Peperoncino per la sensibilità e l’attenzione che ha dimostrato concedendo uno spazio istituzionale al Comune di Greccio – dichiara il Sindaco Emiliano Fabi – Un’occasione di visibilità importante soprattutto in previsione di quanto avverrà nel 2023, anno in cui celebreremo l’ottavo centenario della prima rappresentazione del Presepe. Un percorso, quello di avvicinamento a questo evento, iniziato dalla nostra Amministrazione insieme alla Chiesa di Rieti, grazie soprattutto al fondamentale impulso impresso dal Vescovo Mons. Domenico Pompili, al Comune di Rieti, alla Provincia di San Bonaventura dei Frati Minori e alla Fondazione Varrone. Grande interesse è stato mostrato anche dal Governo, attraverso lo stanziamento delle necessarie risorse, e dal Ministro Franceschini, con l’istituzione di un comitato nazionale ad hoc che ho l’onore di presiedere. La partecipazione del nostro Comune, insieme al progetto Valle del Primo Presepe, alla X° Fiera campionaria mondiale del Peperoncino rappresenta un’importante vetrina per la promozione di Greccio 2023, evento fondamentale di cui dovremo essere in grado di cogliere tutte le potenzialità e che potrà rappresentare un momento importante di rinascita e crescita per tutto il territorio”.

Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *