CIS Sisma, arrivano 3.5 milioni per l’ex ospedale civile di Rieti:

CIS Sisma, arrivano 3.5 milioni per l’ex ospedale civile di Rieti: “premiato un lungo lavoro del Comune di Rieti”

 

“Ringraziando per la sensibilità il Ministro per il Sud e la Coesione Territoriale, Mara Carfagna, e il Presidente della Commissione Bilancio della Camera dei Deputati, Fabio Melilli, annunciamo con particolare soddisfazione che, nell’ambito dei primi interventi finanziati dal Contratto Istituzionale di Sviluppo riservato ai territori colpiti dal sisma 2016-2017, è stato finanziato, per 3.5 milioni di euro, il recupero e la riqualificazione dell’edificio “Ex Ospedale Civile” di Rieti. Un risultato che premia la proposta progettuale del nostro settore dei Lavori Pubblici e che giunge a valle di un intenso lavoro del Comune di Rieti, finalizzato dapprima a riaccendere i riflettori sull’importanza del complesso sito nel Centro storico della Città, successivamente a coinvolgere Regione Lazio e Soprintendenza, ottenendo da quest’ultima un primo finanziamento di 750.000 per lavori iniziati proprio nelle ultime settimane. Ora arriva l’ufficialità dell’ulteriore consistente finanziamento ministeriale che ci permetterà di proseguire nel percorso di recupero dell’ex Ospedale il quale, una volta riqualificato, insieme anche al trasferimento dell’Università a Palazzo Aluffi, risulterà funzionale all’offerta di nuovi spazi dedicati alla didattica, alla convegnistica, ad eventi aggregativi-culturali e all’insediamento di nuovi uffici. Con il recupero dell’ex Ospedale Civile onoriamo un altro impegno assunto in campagna elettorale, dando prova ulteriore della volontà di perseguire una nuova visione della Città di Rieti capace di coniugare la riqualificazione del tessuto urbano, e in particolare del centro cittadino, con l’offerta di nuovi e più adeguati servizi. In tal senso il Comune ha già ottenuto i fondi utili al recupero dell’ex mercato coperto e a breve avvierà i tanto attesi lavori di allestimento del cortile esterno al Teatro Flavio Vespasiano. Ringraziamo, infine, quanti negli anni hanno speso tempo e passione per riportare l’attenzione sull’ex Ospedale Civile e sulla Chiesa di Sant’Antonio Abate, a partire dal Fai di Rieti che ha promosso una pregevole campagna di sensibilizzazione e informazione”.

E’ quanto dichiarano il Sindaco di Rieti, Antonio Cicchetti, il Vicesindaco di Rieti, Daniele Sinibaldi, l’assessore ai lavori pubblici Antonio Emili e il consigliere delegato alla scuola Letizia Rosati.

 

Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *