Canone Inverso: l’Orchestra da Camera a Magliano Sabina

 

concerto 20 agosto locandina MAGLIANO CANONE INVERSO 2016 (2)L’Orchestra da Camera Canone Inverso si esibirà nel giardino dell’Ostello della gioventù sabato 20 Agosto, a partire dalle ore 21, nell’ambito delle dizione 2016 del  “Sabina Musica Festival”.

L’Orchestra nasce a Terni, nel novembre del 2011 da un’idea di Cristina Polletta e Marina Verducci. Il progetto concretizza la volontà di creare la giusta occasione per giovani musicisti di suonare insieme. Nasce così un complesso formato da nove elementi, alcuni dei quali frequentano i corsi accademici presso l’Istituto Musicale ”G. Briccialdi” di Terni e il Conservatorio ”F. Morlacchi” di Perugia. Nel luglio del 2011 l’Orchestra ha inciso il suo primo CD, intitolato Memorie dal Futuro, e nel corso degli ultimi anni, si è esibita in vari concerti nella provincia di Terni, di Perugia, nel Viterbese e a Roma, vantando collaborazioni con numerose associazioni e solisti affermati in Italia e in Europa.

Il Sabina Musica Festival è una manifestazione musicale radicata da quattordici anni nel territorio della Sabina tiberina. La storia del Festival è indissolubilmente legata alla città di Magliano Sabina dove si svolgono: il Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale, dedicato a giovani musicisti residenti in Italia, solisti o in formazioni da camera e, il Premio Pianistico «Sergio Cafaro», dedicato esclusivamente a giovani pianisti concertisti. Ai Concorsi è stata sempre affiancata una stagione concertistica itinerante orientata soprattutto all’ambito della musica classica, senza però rinunciare alla contaminazione con territori musicali limitrofi quali il jazz, il blues, la musica popolare, la canzone, e al rapporto interdisciplinare fra musica e teatro.

Quest’anno il concerto dell’Orchestra da camera “Canone Inverso” costituita da Cristina Polletta – Marta Desantis – Giulia Piantoni, primi violini; Veronica Canestrini – Camilla Fausti – Annachiara Varazi, secondi violini; Livia de Paolis, viola; Silvia Panetti, violoncello; Filippo Proietti, clavicembalo; si terrà presso il giardino dell’ Ostello della gioventù, sabato 20 Agosto a partire dalle 21.

Il concerto sarà diretto dal Maestro Filippo Proietti che nel corso della sua carriera di pianista e direttore, si è esibito sia in Italia che all’estero. Numerose sono le sue collaborazioni in veste di Assistente al cembalo e Maestro accompagnatore in corsi di perfezionamento, concorsi e Opera. Il Maestro Proietti ha inoltre fondato e diretto l’orchestra d’archi “Camerata Musicale Sabina”, e composto le musiche per il documentario “Narni Sotterranea”. È coordinatore (e in giuria dal 2001) del Sabina Musica Festival. Attualmente insegna pianoforte presso la scuola media statale ad indirizzo musicale “S. Pertini” di Magliano Sabina; collabora con l’Associazione Culturale Musicultura in qualità di docente di pianoforte e teoria musicale presso la scuola di musica comunale di Vallerano. Il Maestro, ad oggi, dirige anche numerose formazioni corali.

Ecco il programma della serata:

  1. S. Bach Aria “sulla quarta corda” dalla Suite n. 3 in re maggiore; J. Pachelbel Canone in re maggiore; A. Vivaldi Concerto per archi in sol magg. (“Alla rustica”); T. Albinoni Adagio in sol minore; G. F. Handel Largo da “Serse”; H. Purcell Ciaccona in sol minore; G. F. Handel Concerto in re minore per clavicembalo e orchestra

 

Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.