A Sant’Oreste la mostra RI-CICLA

durelli mostra

“RI-CICLA” artista  FRANCO DURELLI

opere su carta riciclata

tecniche miste e décollage dal 2012 al 2015

Museo Comunale di Palazzo Caccia – Piazza Cavalieri Caccia, 11 00060 – Sant’Oreste – Roma

L’esposizione resterà aperta fino al 17 gennaio 2016

Inaugurazione sabato 28 novembre ore 17.00

L’Eco-Tour-Presentazione di Franco Durelli con la sua produzione di opere cartacee dedicate al riciclaggio della carta, materia prima con la quale vengono realizzati questi lavori, segna un’altra tappa. L’appuntamento è a Roma, a Sant’Oreste, sabato 28 novembre 2015, presso il Museo Comunale di Palazzo Caccia. L’impegno del Maestro Durelli a portare avanti il discorso pittorico-ecologico va avanti da 7 anni. Infatti la serie “Ri-Cicla”, iniziata nel 2012, ha raggiunto oramai una certa consistenza, sia nei numeri che nella maturità espressiva. Reinterpretare, rinnovare, dare nuova vita a fogli che si sono già espressi non è solo un percorso “pro-ecologico” ma è anche e soprattutto “leggersi dentro” che Durelli cerca di interpretare attraverso il connubio Carta-Colore. Un colore steso a pennellate che non trova ostacoli nell’appropriarsi di campiture per descrivere le emozioni. Opere che Tendono alla chiarità le cose oscure, così scrive Laura Turco Liveri nella presentazione del Catalogo.

“Dagli inizi aggrovigliati di idee e di scure tonalità, Franco Durelli si emancipa e cresce nella consapevolezza della propria luce. E’ stato un cammino travagliato, il suo, ma assolutamente personale ed umano, che ci guida artisticamente alla traduzione di stati d’animo ai quali siamo sottoposti durante la vita (…). Conseguentemente al proprio percorso umano e tecnico, il pittore marchigiano (nato a Rosora, in provincia di Ancona) lavora oggi sulla propria gestualità, quasi costretto da un’esigenza non più prorogabile che lo pressa anche fisicamente. Nascono così le composizioni astratte, dove sceglie istintivamente la tecnica, in base ai sentimenti che vuole esprimere in forma estetica: toglie il nero iniziale, lavorandolo via via con colori chiari, e incollando poi pezzi a loro volta dipinti, a suggellare una struttura solida, ma fluttuante, nella sospensione colorata degli strati cromatici”.

Nelle precedenti presentazioni di questo ciclo pittorico si sono occupati N. Di Benedetto, C. Landrini, L. Lazzotti, M. Margozzi, C. Pisano, M. Russo, M. Grazia Petrizzo, M. Zarrelli, P. Capoccia.

Durelli attualmente è approdato al muralismo contemporaneo aderendo al gruppo di artisti di Muracci Nostri e partecipando a sorprendenti iniziative di street art, come il Festival di Primavalle e l’evento Caleidoscopio nell’ex Manicomio di Roma, curati da Maurizio Mequio.

Informazioni

Orario: sabato e festivi 10.00-12.00 e 15.30-18.30

Curatori: S. Signoretti 3381211785, G. Zozi 3891031175 –

Durelli: 3382865395

HYPERLINK “http://www.francodurelli.com/”www.francodurelli.com

Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *