A Rieti tornano la Festa del Sole e il Palio della Tinozza

Torna la FESTA DEL SOLE: ecco il programma. Sinibaldi, Rositani, Mestichelli: “tradizioni e promozione del territorio si fondono in un evento unico”

 

Il 2022 segna il ritorno della FESTA DEL SOLE e del Palio della Tinozza, una tradizione reatina giunta quest’anno alla 52° edizione.

Gli appuntamenti legati all’evento iniziano oggi, mercoledì 13 luglio, con le prove cronometrate delle biciclette fiumarole alle ore 17.30.

Giovedì 14 luglio sempre alle 17.30 prove cronometrate delle barche fiumarole e, dalle 18.30 alle 21 presso Lungovelino Bellagamba, Open Mic gestito da Bonobo con CKCrew, CrostiCa$h e Frodo, Twenty&Porro, Promo l’Inverso + Shark Manaly offerto anch’esso da Bonobo.

Venerdì 15 luglio alle 17.30 prove cronometrate della Tinozza mentre dalle 22 presso Lungovelino Bellagamba Spettacolo “CiMandaRino – Tribute Band Rino Gaetano” offerto da Bonobo

Sabato 16 luglio alle 18 sfilata dei Rioni da Piazza Vittorio Emanuele II a piazza Cavour per via Roma e Ponte Romano. Alle 19 lettura del bando e alle 21.45 “Storie della storia de lu Burgu” a cura di Orizzonti Sabini mentre alle 22 spettacolo di Andrea Oliva (voce DJ), Giuseppe Carotti DJ Patrix offerto da Bonobo

Domenica 17 luglio alle 17 inizio gare sul fiume e benedizione: duello della pertica, biciclette fiumarole, barche fiumarole, Palio della Tinozza. Alle 21.30 presso Lungovelino Bellagamba Premiazioni ufficiali.

L’assistenza in acqua sarà a cura di: FISA – Federazione Italiana Salvamento Acquatico – SICS – Scuola Italiana Cani di Salvataggio – CSR – Club Sommozzatori Rieti.

Data la rilevanza dell’evento e la prevista notevole affluenza di persone, il Sindaco di Rieti, Daniele Sinibaldi, ha firmato l’ordinanza per l’attivazione del C.O.C. – Centro Operativo Comunale al fine di assicurare il coordinamento ed il supporto del volontariato di Protezione civile alla manifestazione. La struttura sarà operativa dalle ore 16 di sabato 16 luglio fino al termine delle esigenze operative.

“La Festa del Sole non è soltanto un grande evento dell’offerta estiva della Città – dichiarano il Sindaco, Daniele Sinibaldi, l’assessore al turismo e allo sport Chiara Mestichelli e l’assessore al centro storico Giovanni Rositani – E’ qualcosa di più profondo, legato alle tradizioni dei reatini e alla valorizzazione del fiume Velino. La Festa del Sole, e il momento clou del Palio della Tinozza, rimandano a passioni, tradizioni e appartenenze che oggi, coniugate con la promozione del territorio, offrono un evento che ha caratteristiche quasi uniche e che intendiamo far crescere negli anni a venire. Grazie agli organizzatori, all’importante sforzo della nostra Amministrazione comunale e dei partner privati, siamo certi che i reatini e i turisti potranno godere di un evento ricco di iniziative e di partecipazione. A tal proposito possiamo annunciare che l’Amministrazione comunale lavorerà per ottimizzare il calendario degli eventi tenendo conto però che, essendo un Capoluogo di provincia, la presenza di numerose manifestazioni è una ricchezza e non un problema. Ciò che bisogna mettere in campo è una programmazione che permetta di avere eventi con caratteristiche differenti, anche negli stessi periodi, che si rivolgono dunque a pubblici diversi valorizzando la complementarietà e l’eterogeneità della proposta complessiva della Città”.

“Siamo soddisfatti del ritorno, dopo gli anni di stop imposti dalla pandemia, di un evento popolare e amato come la Festa del Sole – aggiunge il fondatore Renato Buccioni – Lavoreremo insieme all’Amministrazione comunale per istituzionalizzare questo evento e renderlo sempre più solido e attrattivo in futuro”.

 

13_07_2022

Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.