3 morti nel Carcere di Rieti e 3 in terapia intensiva

Anche Rieti colpita dalla rivolta delle carceri, bilancio pesante:  tre detenuti morti verosimilmente per overdose dopo aver assunto farmaci (probabilmente metadone) dopo l’assalto all’infermeria del penitenziario, altri 8 detenuti  trasportati in ospedale,  3 di loro sono attualmente ricoverati in terapia intensiva. La sommossa ha coinvolto una cinquantina di detenuti, molti dei quali sono rimasti per ore sul tetto del carcere, così come avvenuto in tutta Italia.

Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.