Lorena Paris presenta la poetessa Rosa Riggio. Primo appuntamento per il 2021 con “Terra di poesia”

di Lorena Paris

Desidero augurare a tutti i lettori di Sabina e sabinamagazine un anno di serenità, salute, speranza e buona vita! Per il primo appuntamento del 2021 con “Terra di poesia” ho scelto i versi molto intensi di  Rosa Riggio. Poetessa nativa della Calabria, ma che per motivi affettivi e lavorativi ha scelto di vivere nella Tuscia, a Viterbo, dove insegna lettere in una scuola secondaria di secondo grado.  Qui il testo della poesia e la mia lettura in audio.

Il cuore mi manca

anche da viva.

Di notte

-fiume di sabbia –

porto le mie armi

nascoste

sono bersaglio che si trasforma

sono un cuore informe.

(dalla raccolta inedita “Prove di resistenza”)

 

La poesia di Rosa Riggio provoca un tuffo al cuore, un battito sordo. Ha il profilo di una aritmia veloce, dello spasmo di un momento. E’ il canto, in poche note, oscure solo al primo impatto, ma che svelano d’improvviso la melodia moderna di una poetessa che si mette in gioco e a nudo, attraverso la sua poesia. Ed ecco che si materializzano i mondi più intimi, angoli del suo vivere, aspetti del suo carattere, che mi appare schivo e misurato.  Una confessione “notturna” che sorprende. Rosa Riggio mostra la contezza di sé nelle ragionate metamorfosi del suo cuore e che rendono centrale il suo agire. La forma viva del suo sentire che cambia, poiché ella lo plasma, repentina: “ora accogliente e capiente, ora fuggente e fluttuante”. Si scherma, la poetessa, con lo scudo vitale che ella stessa modella, che prende forma a difesa delle difficoltà, della comprensione dell’altro. E’ come un “non volersi dare o non lasciarsi prendere”.

E’ l’ossimoro esistenziale in cui ella si lascia dipingere di impenetrabile assenza. La ragione abita le volute del suo cuore.

Le sillogi poetiche di Rosa Riggio:

Un elaborato silenzio, Il Filo, 2005

L’orizzonte alle spalle, Fusibilia Libri, 2014

– ebook LaRecherche 2017

Il peso della neve, La Vita Felice, 2016 con il quale ha ottenuto i seguenti riconoscimenti:

Segnalazione al Premio

Internazionale Mario Luzi 2017/2018

Diploma di merito al Premio Internazionale di Poesia C. Baudelaire 2018

 

Finalista al Premio nazionale di Poesia Astrolabio 2018

 

Quinta classificata  al Premio nazionale Alberoandronico 2019

Medaglia d’onore al Premio Internazionale di Poesia Don Luigi Di Liegro 2019

 

Finalista al Premio Bologna in Lettere 2019, con la raccolta inedita Prove di Resistenza

 

 

colgo l’occasione per ricordare la partecipazione al Premio Internazionale Angelo Di Mario

http://www.bibliotecasamuseoangelodimario.com/

Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *