Sanità: due nuovi medici per l’Ospedale

“Come da impegni presi nei mesi scorsi, la Regione Lazio conferma la propria attenzione per il territorio Reatino e per la Asl alla quale è stata autorizzata l’assunzione in deroga di due unità per ricoprire il ruolo di direttore di struttura complessa per Chirurgia Generale ed Oncologica e per Oncologia Medica. Una decisione importante, questa, che come evidenziato dall’azienda sanitaria locale e più volte dalle associazioni di volontariato territoriali, consentirà di colmare il vuoto lasciato in un settore centrale per la medicina territoriale e rilanciare l’attività delle strutture preposte per il futuro. Nei prossimi mesi si procederà comunque a livello regionale a stabilizzazioni e nuove assunzioni per personale medico e non, e questo per rimarcare il percorso intrapreso dall’ente regionale che ha iniziato a mettere a frutto le politiche fatte fino ad oggi in materia sanitaria”.

Lo dichiarano in una nota il consigliere regionale Daniele Mitolo e l’assessore regionale Fabio Refrigeri

Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *