Home Spettacolo Generale Mentana: LIFE LANDIA compie un anno

Cicloturistica

A Rieti Burning Race

la Sagra di Amatrice

A Scandriglia

Login



Mentana: LIFE LANDIA compie un anno PDF Stampa E-mail

LIFE LANDIA, il parco dedicato ai bambini da 4 mesi a 10 anni,  festeggia il suo primo anno di attività; la festa si terrà domenica 8 marzo, presso il Centro polifunzionale Sporting Life di Mentana, dalle ore 14.00 in poi. Special Guest dell’evento, Mister Bò (Mario Zanotelli) direttamente dal noto programma UNO MATTINA  (RAI 1).

 Mister Bò si esibirà in uno dei suoi spettacoli teatrali e d’animazione, per rendere unico l’evento alle famiglie che interverranno con i loro bambini. Un lungo pomeriggio fatto di giochi e sorprese, in compagnia dello Staff di LIFE LANDIA. Finita la festa sarà possibile poi, per chi lo volesse e preferibilmente prenotando (06.90.92.877), fermarsi al LIFE’S RESTAURANT per un menù dedicato esclusivamente alle donne. LIFE LANDIA nasce un anno fa, con la precisa intenzione, da parte dei proprietari, di regalare a Mentana ed i comuni limitrofi, un posto che riflettesse la fantasia dei bambini e che sapesse accogliere la loro sete di movimento e di spazi immensi. La libertà di correre e giocare, di provare emozioni e sentimenti, socializzando e interagendo in uno spazio dinamico e allegro, senza dover spostarsi obbligatoriamente nella Capitale. Spazi aperti e immersi nel verde; la diversità e la sicurezza dei giochi (scelti tramite un’équipe di esperti del settore), permette ai bambini di muoversi in piena libertà, godendo della possibilità di scelta tra i giochi all’aperto e quelli al coperto. LIFE LANDIA, infatti, si trova all’interno del centro polifunzionale Sporting Life. Quest’ultimo da poco tempo sul nostro territorio ma presente nella vita di molte famiglie di Mentana e Monterotondo, per la scuola calcio, per il tennis, per la pesca, per il Ristorante... Attualmente in cantiere la seconda parte che offrirà a tutti i soci e non, nuovi sport e servizi d’eccezione.

 

LIFE LANDIA ha l’ambizione di diventare il punto di riferimento ludico per  far divertire e crescere ogni bambino con percorsi creativi e pedagogici per fasce d’età; prossimamente sono previsti incontri, eventi, momenti di animazione e appuntamenti fissi con la collaborazione di associazioni culturali e istituzioni del territorio. Tramite il sito www.sportinglifementana.com saranno messi online gli appuntamenti di ogni mese e le modalità per la partecipazione.

 

Info:

Zaira Belfiore

39.+338.177.17.87

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 

 

MARIO  ZANOTELLI

 

 

Mario Zanotelli, in arte Mister Bò, è nato a Bolzano ma vive a Roma da sempre. Artisticamente muove i suoi primi passi incidendo due dischi per la “It dischi Italia” di Vincenzo Micocci, esperienza che lo lega all’ambiente cantautoriale del Folk Studio, all’epoca frequentato da artisti del calibro di Antonello Venditti, Francesco De Gregori e Rino Gaetano.

Nella prima metà degli anni ‘80 si dedica al teatro per ragazzi mettendo in scena cinque commedie musicali di cui è autore ed interprete: “Armonia, favola sulla strada”, un musical sulla sicurezza stradale messa in scena con la collaborazione di Pippo Franco, attore e produttore del lavoro, “Scomodina” che affronta già all’epoca il tema del trauma della separazione dei genitori, “Una bocca pulita” dove centrale è l’importanza dell’igiene dentale, “Una favola da inventare”, un lavoro costruito sull’improvvisazione del pubblico in sala che gli attori chiamano a interagire, e “Il paese di Favolando” un volo nella fantasia con piccole pennellate musicali. Veste i panni di Mister Bò dal 1997, quando prende parte a Uno Mattina su Rai uno conducendo “il gioco di Bò” con Antonella Clerici.

Non sarà l’unica volta in cui collaborerà con Rai uno ed in particolare con Uno mattina, essendo successivamente presente in ben altre quattro edizioni invernali e due estive della trasmissione, dove a fianco di Paola Saluzzi, Maria Teresa Ruta, Livia Azzariti e Veronica Maia, sarà attore e conduttore di giochi con le telefonate da casa. Nell’edizione estiva del 2007 disegna e canta nello spazio chiamato “I cartoni me li faccio io”, una valida alternativa ai cartoni animati.

Nel Marzo 2008 incide un cd per bambini “Quello che i grandi non vi dicono…” recensito da Vincenzo Mollica in DORECIAK GULP (RAI 1).

 

Sabina num.in edicola

Sfoglia l'ultimo numero

Club Sci Vazia

NOI siamo anche...

Thefilmseeker 


periodico di cinema e arti visive!