Una nuova “magia” di Ferromaggia di Gianluca Maggi

Una nuova “magia” di Ferromaggia di Gianluca Maggi. Questa volta non da solo, ma in partnership con Ernesto Spinelli reatino di adozione, della società Youus con sede a Civitavecchia, Varese e Lugano.

Insieme le due realtà imprenditoriali hanno realizzato un totem in metallo per la misurazione della temperatura, la sanificazione delle mani,  ma anche tanto altro a seconda del modello e della sua complessità costruttiva.

Si tratta di un apparecchio multifunzionale, dal design elegante, già in distribuzione in Italia, collocabile all’ingrasso di qualsiasi ambiente pubblico o privato.

Il totem per le sue caratteristiche ha destato l’interesse di una azienda Americana la AllSpace e oggi la direttrice operativa, Tanya Miller, è approdata a Rieti per vedere la produzione del totem e, sembra, per una importante commessa.

La AllSpace è una delle aziende americane leader nella produzione di strutture per grandi eventi e fiere mondiali, tra queste il Consumer elettronic show di Las Vegas, la più importante fiera al mondo di tecnologie.

Ad accogliere l’ospite Gianluca Maggi, Ernesto Spinelli, la direttrice della CNA, Vincenza Bufacchi e  naturalmente tutti coloro che sono impegnati nella realizzazione di questo progetto che dà lustro al nostro territorio.

Per non perdere l’occasione di far conoscere all’ospite americana anche le bellezze del nostro territorio, Rita Giovannelli la condurrà in un tour che si concluderà con una visita della “Rieti Sotterranea”.

(foto di Massimo Renzi)

Confederazione Nazione dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *