Pec e Imprese: la CCIAA sigla un Convenzione

Siglata dal Commissario Straordinario della Camera di Commercio di Rieti, Giorgio Cavalli, dal Presidente dell’Ordine dei Commercialisti ed Esperti Contabili della provincia di Rieti, Alessandro Moronti, e dal Presidente dei Consulenti del Lavoro della provincia di Rieti, Rodolfo D’Aquilio, una convenzione per agevolare le imprese nella regolarizzazione delle proprie posizioni relativamente all’obbligo di comunicazione della Pec al Registro imprese ed al pagamento del diritto annuale camerale evitando di incorrere in sanzioni.

Una convenzione che rafforza la proficua collaborazione avviata da tempo tra i firmatari della convenzione al fine di rendere più agevole la fruizione dei servizi da parte del sistema economico, imprenditoriale e professionale, ricercando soluzioni mirate ed efficaci alle problematiche ed esigenze che emergono in uno scenario in continuo mutamento.

La convenzione, che non comporterà alcun onere economico a carico della Camera di Commercio di Rieti, valorizza il ruolo dei due ordini professionali nell’assistere gli operatori economici nei due adempimenti, che per la maggior parte delle imprese del Reatino sono di limitata onerosità o addirittura gratuiti ma che rischiano di diventare impegnativi economicamente quando alle cifre dovute (ricordiamo che il diritto annuale è un tributo dovuto da ogni impresa iscritta o annotata nel Registro imprese e da ogni soggetto iscritto nel REA e che è un obbligo di legge comunicare una Pec valida al Registro delle Imprese da parte di tutti i soggetti iscritti) si aggiungono sanzioni e, successivamente, diventano cartelle esattoriali. Proprio per agevolare le imprese nel prevenire queste problematiche, la Camera di Commercio di Rieti, metterà da subito a disposizione degli iscritti ai rispettivi ordini professionali i  propri  servizi  di  assistenza personalizzata e informazione tramite i canali di contatto telematico, telefonico e di sportello presso l’Ufficio.

La Camera di Commercio di Rieti ed i due ordini professionali hanno inoltre istituito un tavolo di lavoro presieduto dal Segretario Generale della CCIAA di Rieti o da suo delegato, dal Presidente pro tempore dell’Odcec di Rieti e dal Presidente pro tempore dell’Ordine Provinciale dei Consulenti del Lavoro o loro delegati, con il compito di definire le priorità d’intervento e promuoverne la realizzazione in progetti concreti.

Share Button

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *