Nerola diventa zona rossa per il Coronavirus

Anche Nerola dal 26 marzo diventa  “zona rossa” fino all’8 di aprile. A deciderlo il Prefetto di Roma, Gerarda Pantalone, dopo il nulla osta di Regione Lazio e Comune. Agli abitanti sarà vietato allontanarsi dalla città e sarà vietato entrarvi. Bloccati uffici e spazi pubblici, attività commerciali ad eccezione di alimentari e farmacie. In arrivo anche un  contingente militare dell’Esercito Italiano.

In un comune di appena 2mila abitanti a nord est di Roma, 72 sono le persone  risultate positive al coronavirus, due i decessi.

Si tratta di ospiti e operatori sanitari della casa di riposo Santissima Maria Immacolata. In particolare sono risultati positivi 16 operatori su 40 e 56 anziani su 63.

 

Share Button

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *