Avventura Soratte: in gita a Castel Sant’Elia e Nepi

1) LE CASCATE TRA CASTEL SANT’ELIA E NEPI

Domenica 27 maggio 2018, proponiamo una magnifica ed avventurosa escursione ad anello, che attraverso forre, cascate, ponti e tagliate letteralmente spettacolari, ci permetterà di scoprire alcuni degli angoli più selvaggi della Tuscia, toccando due dei tanti “borghi di tufo” che questa terra affascinante custodisce: Castel Sant’Elia e Nepi.

Locandina ed info: http://www.avventurasoratte.com/NuoviFile/cascate.pdf

2) FESTA DELLA MADONNA DI MAGGIO

Domenica 27 maggio 2018, come da ormai 204 anni, torna la celebrazione più importante di Sant’Oreste (RM): la Festa della Madonna di Maggio. Per l’occasione il paese verrà addobbato con sontuose infiorate (da non perdere assolutamente quella dell’altare principale della collegiata di San Lorenzo Martire), archi trionfali e palloni colorati; tantissime, inoltre, le iniziative culturali che faranno da corollario all’evento. La ricorrenza si concluderà, la sera, col trasporto a spalla della storica “macchina” da parte dei facchini, con l’imperdibile fiaccolata sul Monte Soratte e con un magnifico spettacolo pirotecnico, che creeranno insieme un “grande fuoco sacro”, visibile a km di distanza. Una cerimonia unica nel suo genere, dove fede, folklore, senso di appartenenza e tradizione si fondono e si coagulano indissolubilmente, creando un’atmosfera di ineffabile meraviglia.

3) IL MONDO A 6 ZAMPE: CORSO BASE DI ENTOMOLOGIA

Sabato 23 giugno 2018, proponiamo un corso base di entomologia, che permetterà ai partecipanti di acquisire gli strumenti essenziali per conoscere più da vicino lo straordinario mondo degli insetti, esseri viventi in miniatura che custodiscono segreti e meraviglie davvero inaspettati.

Locandina ed info: http://www.avventurasoratte.com/NuoviFile/inse.pdf

4) SERPENTI ITALIANI: CORSO BASE DI RICONOSCIMENTO E GESTIONE OFIDIOFAUNA

Sabato 30 giugno 2018, proponiamo un percorso formativo che permetterà ai partecipanti di acquisire una corretta conoscenza di colubri e vipere, una adeguata metodologia per un intervento di sensibilizzazione e di conservazione, e le basi per una gestione tempestiva dei conflitti riguardanti i serpenti italiani.

Locandina ed info: http://www.avventurasoratte.com/NuoviFile/serpenti-bis.pdf

Share Button

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *