AICCRE: convegno a Rieti sull’assetto federale europeo

aicre

Si è svolta nella Sala Consiliare del palazzo della Provincia, una riunione indetta dall’ ”Associazione italiana per il Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa” (AICCRE) con la collaborazione della Provincia e del Comune di Rieti, per discutere in un momento così delicato, sulla  riforma costituzionale, sull’esigenza di un assetto federale europeo e sul riordino dei poteri regionali e locali.

Presenti all’appuntamento il Presidente della Provincia Giuseppe Rinaldi, il Sindaco di Rieti Simone Petrangeli, il vice Prefetto vicario Paolo Giovanni Grieco ,il vice Presidente dell’AICCRE Prof.ssa Lidia Nobili, coordinatrice dell’evento ,il Presidente dell’AICREE della Regione Lazio Donato Robilotta, Pietro Vitelli membro del Direttivo AICCRE , Amministratori e  Sindaci dei Comuni di Rieti.

In apertura dei lavori, dopo i saluti agli intervenuti, il Cons. Lidia Nobili ha illustrato le finalità e gli scopi dell’Associazione volti alla costruzione di una Unione europea federale, fondata sul riconoscimento, il rafforzamento e la valorizzazione delle autonomie regionali e locali.

Molti gli spunti di riflessione proposti dal Presidente Robilotta e dagli altri partecipanti circa l’esigenza di un’ Europa come risorsa, come opportunità, attenta alle realtà territoriali e ai piccoli Comuni, soggetti istituzionali più vicini ai cittadini europei e troppo spesso marginalizzati.

Preziosi gli interventi degli Amministratori e dei Sindaci dei Comuni di Rieti, Grassi Sandro, Alberto Micanti, Stefano Petrucci e del vice Pres. della Provincia Enzo Antonacci  che hanno portato le loro testimonianze , le difficoltà riscontrate giornalmente sui loro territori e soprattutto la necessità di risorse e vicinanza da parte delle Regioni e dello Stato.

Share Button

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *